GiottoFruit

Topinambur

Topinambur


Si produce da agosto a dicembre.
È presente tutto l'anno sul mercato.
I tuberi (la parte commestibile) sono anche chiamati
"tartufi bastardi". Ha forma molto variabile, buccia
generalmente rosata e polpa bianca. Ha un sapore dolciastro
dovuto all'elevato contenuto di insulina, sostanza
particolarmente consigliata nelle diete per i diabetici.
Il topinambur è perfettamente digeribile e favorisce
la secrezione lattea.