GiottoFruit

Mirtillo

Mirtillo


Il mirtillo era già molto conosciuto ai tempi dei Galli e
dei Romani. Ne esistono più di 100 specie al mondo.
È coltivato nell'Europa centro-meridionale, nell'Asia settentrionale,
in Nord America e nell'Africa settentrionale.
Il periodo di produzione va da giugno a novembre.
Il frutto è una bacca globosa, dapprima rossa poi blunerastra,
quando giunge a maturazione. La polpa è
molto succosa, dolce-acidula, con un aroma molto particolare.
È un frutto molto delicato e facilmente deteriorabile per
cui è necessario maneggiarlo con estrema cura.
Si consuma fresco, al naturale, condito con zucchero,
limone o panna. È adatto per marmellate o gelatine.
Il suo sapore si esalta con succo d'arancia, gin o vodka.