GiottoFruit

Fico

Fico


Il fico è uno dei più antichi frutti conosciuti dall'uomo.
La leggenda narra che Romolo e Remo furono allattati
dalla lupa proprio sotto un albero di fico.
È una pianta diffusa in tutte le regioni del Mediterraneo,
sia come coltivazione che come vegetazione spontanea.
Solo allo stato colturale si trova in molte altre
parti del mondo.
Il periodo di produzione inizia a giugno e termina a
ottobre.
I fiori della pianta, piccoli e numerosi, tappezzano la
parete interna del ricettacolo carnoso, quest'ultimo è
quello che viene mangiato sotto il nome di fico ed è
botanicamente un falso frutto poiché i veri frutti sono i
semi affondati nella polpa.
È un frutto molto delicato e altamente deperibile.
Si consuma fresco, sbucciato, in macedonie e coppe
di gelato, ma è squisito anche secco. Si associa bene
al prosciutto come antipasto, è ottimo cotto in forno
farcito con noci e mandorle.