GiottoFruit

Clementine

Clementine


È un ibrido fra mandarino e chinotto e deve il
suo nome all'inventore Frate Clemente.
Viene prodotto in Africa settentrionale, Francia,
Spagna, Italia, ma anche in Florida e California.
Il periodo di produzione va da ottobre a gennaio.
Il frutto somiglia molto a quello del mandarino
ma con buccia più liscia, polpa di colore rossoarancio
e spicchi aderenti alla buccia; inoltre la
sua peculiarità è quella di non contenere semi. Il
succo è lievemente profumato e dolcissimo.
Per la conservazione richiede luoghi freschi, ben
areati e non secchi.
È l'agrume più povero di vitamina C, ma il più
ricco di vitamina A.
Si consuma al naturale e fresco, ma si usa
anche per macedonie e per confezionare gelatine
e marmellate.
Si consiglia di mangiarla alla sera poiché si ritiene
che faciliti il sonno.