GiottoFruit

Anacardio

Anacardio


L'anacardio o noce di acagiù è originario del Rio delle
Amazzoni ed è largamente coltivato in Brasile, India e
Africa orientale.
Il periodo di produzione va da maggio ad agosto, ma è
possibile trovarlo in vendita durante tutto l'anno.
È un albero sempreverde, il frutto, dal guscio legnoso,
è grande quanto una noce e contiene un grosso seme
commestibile.
Non ha bisogno di particolari attenzioni per la conservazione:
in luoghi ben areati e freschi si mantiene per
un anno.
Particolarmente indicato con gli aperitivi sia crudo che
leggermente tostato, si usa anche per la preparazione
di dolci e biscotti.
È un ingrediente indispensabile della cucina cinese.