GiottoFruit

Alloro

Alloro


L'alloro è originario dell'area mediterranea: nell'antichità
veniva usato per incoronare i vincitori di gare sportive
o le personalità della letteratura e del teatro ritenute
meritevoli di lode.
In tutti i Paesi del Mediterraneo è coltivato in orti e giardini,
sia a cespuglio sia a piccolo albero.
Le foglie di alloro possono essere colte durante l'intero
arco dell'anno.
L'olio contenuto nelle foglie ha proprietà lenitive che
danno sollievo ai muscoli particolarmente affaticati.
In cucina, grazie al suo spiccato aroma, è usato per
insaporire e rendere più digeribili arrosti, stufati e piatti
a base di pesce.
Si utilizza anche per la conservazione di verdure sott'olio
e nell'aceto aromatico.